Cotone Certificato

Competenza, esperienza e serietà non bastano: CFT è certezza.

Il GOTS è riconosciuto come il più importante standard per la produzione sostenibile di indumenti e prodotti tessili realizzati con fibre naturali da agricoltura biologica, tra cui anche il cotone biologico. Il Global Organic Textile Standard è stato sviluppato da organizzazioni internazionali leader nell’agricoltura biologica al fine di garantire al consumatore che i prodotti tessili biologici siano ottenuti nel rispetto di stringenti criteri ambientali e sociali applicati a tutti i livelli della produzione, dalla raccolta in campo delle fibre naturali alle successive fasi manifatturiere, fino all’etichettatura del prodotto finito.

Lo standard OCS si applica a tutti i processi manifatturieri tessili a partire dalla ginnatura, e a seguire la filatura, la tessitura e tutti i successivi processi di nobilitazione.

Possono essere certificati in accordo allo standard OCS tutti i prodotti tessili che siano composti per almeno il 5% da fibre naturali certificate biologiche.

Image

Il Global Recycle Standard (GRS) è promosso da Textile Exchange, una delle più importanti organizzazione non-profit che promuovono a livello internazionale lo sviluppo responsabile e sostenibile nel settore tessile.

Con questo standard, Textile Exchange riconosce la fondamentale importanza del riciclaggio per la crescita di un modello di produzione e consumo sostenibile; punta a favorire la riduzione del consumo di risorse (materie prime vergini, acqua ed energia) e ad aumentare la qualità dei prodotti riciclati.

La certificazione Oeko-Tex® garantisce che il prodotto e i processi produttivi non contengano ne rilascino sostanze nocive per la salute dell'uomo in quantità superiore ai requisiti stabiliti nello Standard 100.
La certificazione ISO 9001:2015 garantisce dei processi di produzione atti a migliorare l'efficacia e l'efficienza nella realizzazione del prodotto al fine di ottenere ed incrementare la soddisfazione del cliente.
Un marchio che garantisce una lavorazione del cotone sostenibile, per ridurre l'impatto ambientale.
CmiA si pone dal 2005 l'obiettivo di migliorare in modo sostenibile le condizioni di vita dei coltivatori di cotone nell'Africa subsahariana, non tramite donazioni, ma piuttosto aiutando le persone ad aiutare sé stesse attraverso il commercio: i piccoli agricoltori africani vengono formati all'implementazione di metodi di coltivazione efficienti e rispettosi dell'ambiente e le aziende tessili che acquistano tramite commercianti la materia prima da loro prodotta, pagano una licenza per l'utilizzo del marchio. La certificazione, proprio come il BCI, funziona secondo il principio del "bilancio di massa".
COTTON USA™ è sinonimo di qualità e rispetto dell'ambiente, con la scelta di cotone proveniente da cicli produttivi sostenibili.

Rimani sempre aggiornato!
Iscriviti alla nostra newsletter!

 

CHIUSURA ATTIVITÀ DAL 14/3 AL 29/3

Gentili clienti e fornitori,

L’epidemia da Corona virus in corso ci impone di prendere delle decisioni che salvaguardino la salute di tutti noi e che nel frattempo pongano le basi per la ripresa lavorativa quando, e ci auguriamo presto, questo pericolo verrà finalmente superato.

Abbiamo pertanto deciso di fermare l’attività produttiva dal 14/03 fino al 29/03 inclusi; l'attività verrà ripresa il 30/03.

Confermiamo la regolare ricezione di tutta la merce viaggiante salvo blocchi alla circolazione imposti dalle autorità e rimaniamo a diposizione per valutare la gestione di eventuali consegne di ordini urgenti, fatta salva la disponibilità degli articoli richiesti a stock.

Nel periodo di chiusura rimaniamo reperibili alle seguenti utenze telefoniche:

  • Commerciale: +39 348 2722783 Marcello Bondioli
  • Amministrativo/Spedizioni filati: +39 348 2722781 Beppe Bondioli
  • Acquisti/Consegne materie prime: +39 340 5525734 Marzio Bondioli

Ci auguriamo che possiate comprendere la nostra decisione.

Cordiali saluti